FANDOM


Gli Octariani (noti anche come Esercito Octariano) sono i principali nemici di Splatoon e Splatoon 2.

Sono dei nemici con sembianze di polpi. Il loro capo è DJ Octavius.

Esercito OctarianoModifica

PolpastroModifica

Il Polpastro è l'esempio di Octariano più comune. Ha le sembianze di un tentacolo arrotolato con degli occhi gialli e
Polpastro

Artwork ufficiale di un Polpastro.

sporgenti con iridi blu e occhiaie fucsia, e una grossa bocca carnosa fucsia. Di solito pilotano piccoli robottini armati di uno spara inchiostro
Polpastro Blindato

Un Polpastro Blindato nel suo appostamento fermo.

che spara piccole palline fluttuanti fucsia. Possono anche però essere sopra delle sedie metalliche ferme, anche capovolte o attaccate alle pareti. E' solito a muoversi e a guardarsi intorno; quando scorge il nemico, gli spara delle palline d'inchiostro. Sono molto semplici da sconfiggere, ma quando si tratta di Polpastri Blindati, muniti di scudi, sconfiggerli è più difficile. Bisogna prima distruggere lo scudo, e poi splattare il Polpastro indifeso.

Il nemico scudato può anche essere sconfitto con un solo colpo se aggirato e colpito da dietro, dove non vi è lo scudo protettivo.

PolpazzoModifica

Un semplice Polpastro che spara palle rimbalzanti d'inchiostro.

PolpotteroModifica

Il Polpottero è un Octariano molto simile al Polpastro, ma con un casco ad eliche
Polpottero

Artwork di un Polpottero.

che gli permette di volare. Dall'alto, si riuniscono anche in gruppi da tre o quattro,
Polpottero Bombardiere

Artwork di un Polpottero Bombardiere.

e cominciano a sparare al nemico. Sono semplici da sconfiggere con pochi colpi d'inchiostro, ma bisogna avere una mira ferma, perché i Polpotteri quando cominciano a schivare, sono quasi inarrestabili e per splattarli ci vuole un po' di più. Quando si tratta di Polpotteri Elité, però, le cose si fanno ancora più difficili
Polpottero Elité

Un Polpottero Elité.

perché sono muniti di razzi che li fanno schizzare via ad ogni schivata, confondendo il giocatore.

Polpottero BombardiereModifica

E' un Polpottero grosso e rapido che sputa bombe splash contro il nemico.

BipolpastroModifica

Il Bipolpastro è un grosso Polpastro dall'espressione decisamente più feroce e dal doppio tentacolo (da qui, il
Bipolpastro

Artwork di un Bipolpastro.

nome Bipolpastro). Attacca dalle stesse "macchinette" che usano i Polpastri, spruzzando diverse palle d'inchiostro contro il bersaglio. Di solito si muove insieme a suoi simili o altri Polpastri e Polpazzi. Si guarda intorno, poi, agganciato il nemico, gli spara velocemente a più non posso. E' abbastanza semplice da sconfiggere.

Quando si tratta di Bipolpastro Blindato, le cose si fanno più difficili: come per il Polpastro Blindato, bisogna prima distruggere lo scudo, poi attaccare il nemico indifeso. Per eliminarlo rapidamente lo si può anche aggirare e colpire da dietro, dove è scoperto.

Bipolpastro Elité

Un Bipolpastro Elité.

Il Bipolpastro Elité, è ancora più difficile da colpire. E' di colore bordeaux, e pilota una macchinina dotata di razzi turbo che gli permettono di schivare rapidamente i colpi avversari. I Bipolpastri Elité possono anche essere muniti di uno scudo, per renderli degli avversari notevolmente tosti e potenti.

OctopodModifica

Gli Octopod sono piccoli robottini di sembianze di insetti con
Octopod

Artwork di un Octopod.

scarpette blu. che quando incontrano un nemico, lo inseguono e gli esplodono in faccia. Per sconfiggerli basta colpirli un paio di volte ed esplodono subito. Si muovono sia in gruppo che solitari.

SputacchiolpoModifica

Sputacchiolpo

Uno Sputacchiolpo sulla sua sedia mentre si prepara a rigurgitare.

Lo Sputacchiolpo è un grosso Octariano con degli occhiali seduto su una sedia che sembra quella di un regista. Da li, sempre nella medesima posizione semi-sdraiata, sputa grossi rulloni di inchiostro che possono essere rispediti al mittente con qualche colpo d'inchiostro.

E' abbastanza resistente, ma con un rullone si può spianare in un sol colpo.

Sono molto rari come nemici.

ZeppolpinModifica

Gli Zeppolpin, come dice il nome, sono enormi zeppelin dalle facce da Octariani e con un grosso tentacolo in cima.
Zeppolpin

Artwork ufficiale di uno Zeppolpin.

Sono tappezzati di spruzzatori, infatti ricoprono sempre vaste aree di terreno con inchiostro fucsia. L'unico modo per farli saltare in aria è sparare al tentacolo in cima. Escono continuamente da appositi cannoni.

PolpotiratoreModifica

Polpotiratore

Artwork di un Polpotiratore.

Il Polpotiratore è un Octariano alto e slanciato con un mirino al posto dell'occhio e un fucile a propulsione infilato direttamente nella bocca, da cui proviene l'inchiostro che spara. Quando il suo mirino si incrocia con un bersaglio, lo insegue e gli spara senza sosta finché lo splatta o lo perde di vista. Questi polpi sono sempre su postazioni stabili situate in alto e, di solito, sono in gruppi da due o tre, anche se possono anche essere da soli. In Splatoon avevano anche postazioni mobili, ma in Splatoon 2 sono state rimosse. Sono parecchio difficili da sconfiggere considerate l'altezza delle loro posizioni e la loro potenza, ma almento non usano scudi protettivi.

ScoloratorModifica

Lo Scolorator è un nemico innocuo che ha la passione di
Scolorator

Artwork di uno Scolorator.

cancellare l'inchiostro, di Inkling o di Octariano che sia, e risucchiarlo nel suo corpo. E' piccolo e a forma di persce.

Gli Scolorator Industriali invece, sono enormi e indistruttibili e possono distruggere sia gli Octariani sia, ovviamente, gli Inkling che gli si presentano davanti.

PolpattugliaModifica

Polpattuglia

Una Polpattuglia mentre sta per precipitarsi sul nemico.

Le Polpattuglie sono dei veicoli volanti pilotati da Bipolpastri, che servono a rintracciare e terminare i nemici degli Octariani. Sotto le Polpattuglie vi sono grosse facce d'inchiostro che creano piogge d'inchiostro sotto di esse.

Quando una Polpattuglia incontra un nemico, attiva la sirena, gli si piazza sopra e poi emette una luce rossa. Infine, precipita a peso piombo per terra cercando di schiacciare il nemico. Se l'Inkling si è spostato, può splattare una delle pareti della Polpattuglia per salirci sopra e farsi dare un comodo e sicurissimo passaggio.

PolpartigliereModifica

Il Polpartigliere è uno degli Octariani più potenti e spietati. E' simile al Polpotiratore per l'aspetto fisico, ma indossa
Polpartigliere

Un Polpartigliere mentre spara con il suo splatling.

occhiali da sole e usa, anziché fucili di precisione, splatling intensivi a carica che rilasciano potentissimi colpi d'inchiostro. Quando individuano il nemico, indossano gli occhiali, caricano l'arma e sparano a più non posso.

Si mettono di solito in posizioni alte affiancati da altri Polpartiglieri o altri Octariani.

Sono molto potenti e difficili da sconfiggere, ma sono sempre fermi e non usano scudi protettivi.

PolpattinatoreModifica

Il Polpattinatore è forse il più fastidioso e odioso dei nemici. E' un piccolo polpetto con un casco in testa munito di
Polpattinatore

Artwork di un Polpattinatore.

spruzza-inchiostro e dei pattini con cui fugge veloce lanciando bombe al nemico. E' molto debole, ma così veloce che è difficile acchiapparlo ed è consigliato tendergli quindi dei rapidi assalti.

Di solito custodisce una chiave ed è solo. Solo una volta si trova in gruppo.

PolpallaModifica

Polpalla

Artwork ufficiale di una Polpalla.

Le Polpalle sono dei nemici molto difficili da sconfiggere. Sono Polpastri infilati dentro grandi palle da bowling che rotolano inchiostrando tutto ciò che hanno sotto. Ci sono anche alcune Polpalle che non inchiostrano, le Polpalle Giganti, che sono molto più grosse di quelle normali, e le Torri di Polpalle, che sono tre Polpalle che si sovrappongono.

TimbrinatorModifica

Timbrinator sono dei nemici tanto buffi, ma non da sottovalutare. Sono a
Timbrinator

Artwork di un Timbrinaror.

forma di timbro, con una faccia inchiostrata e un tentacolo sulla schiena. Quando individuano il bersaglio, corrono verso di esso e cercano di schiacciarlo di faccia. Se vengono schivati, i Timbrinator si appiccicano al suolo e, se si fa in tempo a
Super Timbrinator

Artwork ufficiale di un Super Timbrinator.

colpire il loro tentacolo, vengono distrutti.

Ci sono anche i Super Timbrinator che sono giganteschi e indistruttibili.

Si muovono lentamente verso il nemico e, sempre molto lentamente cadono a terra di faccia per tentare di schiacciarlo. Di solito sopra di essi vi è qualcosa, per cui bisogna arrampicarsi sulle loro pareti come con le Polpattuglie.

OctolingModifica

Le Octoling sono fra i membri più intelligenti e spietati dell'Esercito Octariano. Hanno sembianze di Inkling femmine,
Octoling

Artwork di un'Octoling.

ma hanno capelli grossi e con le ventose dei polpi.
Octoling Elité

Artwork di un'Octoling Elité.

Sono vestite con un top e dei pantaloncini, indossano occhiali per migliorare la loro mira, hanno capelli rossi e usano le stesse armi che usano gli Inkling. Una volta sono anche affiancate dai Polpotiratori, ma di solito sono sempre solo loro nei loro livelli.

Vi sono anche le Octoling Elité che hanno i capelli neri con due alghe in testa e sono molto più forti e resistenti delle Octoling normali. 

Octariani "Igenizzati"Modifica

Nota: Questa sezione parla di un gioco o altro futuro o uscito
Octariani Igenizzati

Artwork di un Polpastro, un Polpazzo e un Bipolpastro Igenizzati. Hanno i colori invertiti a quelli originali.

da poco. Gli utenti provvederanno quando avranno più informazioni. Grazie!

Questi nemici, tutti quelli elencati precedentemente, in Splatoon 2: Octo Expansion vengono modificati e trasformati in Octariani "Igenizzati". Questi nemici molto più malvagi di prima verranno sistemati da Numero 8.

DJ OctaviusModifica

OctoBot King I

Il primo OctoBot King.

Vedi anche: DJ Octavius.
DJ Octavius

Artwork di DJ Octavius.

DJ Octavius è il capo di questo esercito. E' un grosso ma basso polpo DJ, che è solito a rubare il Gran Pescescossa per potenziare il suo OctoBot King.

OctoBot King RE-MIX

L'OctoBot King RE-MIX con Stella.

E' di colore viola, indossa una corona e degli occhiali.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.